Campo demo 2021 – Convegno vite

Lunedì 7 marzo 2022 si è tenuto a Nizza Monferrato (AT) il convegno dedicato alla vite “Campo Demo 2021”, organizzato da Agricola 2000 in collaborazione con le Università di Torino e Milano ed il Consorzio Barbera D’Asti e Vini del Monferrato ed alla cui sperimentazione ha partecipato anche Greenhas.

La conferenza è stata una importante occasione per entrare nel merito della viticultura italiana ed in particolare in quella piemontese; sul palco si sono alternati numerosi attori della filiera per comunicare e discutere i risultati e le innovazioni testate nel Campo Demo.
Uno degli aspetti centrali dell’incontro moderato da Cristiano Spadoni di AgroNotizie, riguardava l’impiego e l’inquadramento normativo dei biostimolanti, dei quali ha parlato in maniera approfondita il Dott. Lorenzo Gallo, Vice-Presidente di Green Has Italia in veste di Presidente Gruppo Fertilizzanti Speciali di Federchimica/Assofertilizzanti in relazione alla prossima entrata in vigore della nuova legge europea sui concimi.
L’obiettivo della piattaforma sperimentale “Campo Demo Biostimolanti” era quello di è creare network tra gli attori della filiera (agricoltori, tecnici, organizzazioni di produttori e aziende fabbricanti di mezzi tecnici) per condividere informazioni e conoscenze; parallelamente è stato approfondito il tema della ricerca di soluzioni alternative o complementari al diradamento manuale dei grappoli al fine di conseguire una qualità della produzioni quanto più possibile simile allo standard di riferimento del mercato rappresentato dal diradamento manuale.

La sperimentazione si è svolta su uve Nebbiolo, particolarmente sensibile agli stress di tipo abiotico che possono tradursi in un peggioramento della qualità delle produzioni.

I risultati del “Campo Demo”, presentati dal Dott. Agr. Simone Lavezzaro di Agricola 2000, hanno confermato come l’applicazione di biostimolanti, mitighi lo stress garantendo il raggiungimento di elevati standard qualitativi ed in particolare “Eranthis”, il nostro formulato inserito nella sperimentazione, è spiccato sia per la funzione anti-stress che per aver migliorato composti fenolici, molto importanti per la qualità delle uve in quanto antiossidanti con elevate proprietà benefiche per la salute.
All’interno dei composti fenolici rientrano in particolare gli antociani, particolarmente importanti nell’uva Nebbiolo in quanto responsabili del colore e spesso parte più “vulnerabile” del processo di maturazione perché fortemente ridotti ed influenzati dagli stress abiotici.

Sulla qualità delle produzioni si è successivamente incentrato l’intervento della Prof.ssa Silvia Guidoni, Professoressa associata di arboricoltura generale e coltivazioni arboree del DISAFA – UniTO, che ha trattato il processo di maturazione dell’uva e i parametri analitici da considerare e come interpretarli.
Al di là dei classici parametri quali contenuto zuccherino e evoluzione degli acidi, la Professoressa ha sottolineato l’importanza della maturazione fenolica per una viticoltura moderna perché, al contrario del passato in cui si puntava soprattutto sulla maturazione tecnologica (grado Brix, pH), la fenolica sta assumendo una importanza preponderante a causa dei cambiamenti climatici in atto.
Inoltre il mercato sta cambiando, il grado alcolico va diminuendo nel gradimento globale dei consumatori che ricercano ora altri aspetti organolettici nel vino.

La sessione relativa ai biostimolanti si è chiusa con l’intervento della Prof.ssa Silvia Laura Toffolatti, Prof. associata di botanica vegetale del DISAA – UniMi che ha parlato dei meccanismi di resistenza e di contenimento della peronospora su vite.
L’incontro si è poi concluso con la presentazione dei risultati “Campo Demo Fungicida” e con una tavola rotonda finale sull’evoluzione dei sistemi viticoli alla luce dei cambiamenti climatici.

“Campo Demo 2021 – Convegno vite” è stata una lodevole iniziativa e una buona occasione per imparare e confrontarsi: prepariamo una nuova stagione di sperimentazioni e appuntamento all’anno prossimo!

 

Campo demo vite 2021
Campo demo vite 2021
Campo demo vite 2021
Campo demo vite 2021